Eliminare o sostituire i serbatoi interrati

serbatoioIn Lombardia esistono migliaia di serbatoi interrati, utilizzati in passato per svariati scopi: dal recupero delle acque allo stoccaggio di idrocarburi. Spesso parliamo di serbatoi con più di cinquanta anni di “vita”, in condizioni di usura avanzata o senza manutenzione, esposti alla corrosione e al deterioramento dei materiali di cui sono fatti. Il Regolamento d’Igiene del Comune di Milano (art.2.2.7) impone, per le nuove installazioni, l’utilizzo di serbatoi a doppia camicia per una maggiore durata dell’impianto stesso. Tuttavia si prevede una progressiva sostituzione dei serbatoi esistenti, soprattutto se destinati allo stoccaggio di benzina e olii combustibili, particolarmente dannosi se rilasciati nel terreno da una perdita da corrosione. A questo link trovate l’articolo ufficiale della Regione Lombardia, che approfondisce l’argomento e descrive la procedura da seguire in caso di nuova installazione o sostituzione degli impianti esistenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *